10 consigli su “Come risparmiare spazio in una piccola stanza / appartamento”

Che si tratti di un appartamento, una stanza piccola o un dormitorio, vivere in un piccolo spazio comporta molte sfide progettuali. Non tutti i piccoli spazi di appartamenti e camere sono uguali. Ci sono alcune caratteristiche come stanze dalla forma traballante e finestre impercettibili che rendono ancora più piccola una piccola stanza.

Impostare un piccolo spazio non è una questione da ridere. Per regolare la maggior parte degli interni risparmiando spazio, è necessario pensare fuori dagli schemi. Anche se sembra una sfida difficile o impossibile con alcuni semplici consigli, puoi risparmiare spazio nel tuo piccolo appartamento o stanza.

Ecco alcuni trucchi utili e facili per rendere istantaneamente una piccola camera da letto o un appartamento senza l’aiuto di un appaltatore o un grande budget.

01- UTILIZZARE LO SPAZIO VERTICAMENTE

Quando si progetta uno spazio, le persone spesso si preoccupano di posizionare mobili e altre cose in una piccola area ignorando che possono utilizzare lo spazio in verticale. Lo spazio verticale è generalmente vuoto nella maggior parte delle case ma può essere utilizzato in modo intelligente per adattarsi alla maggior parte delle tue cose.

In una stanza, lo spazio verticale aggiunge alcune funzionalità pratiche. Puoi anche impilare le cose, un’altra best practice per risparmiare spazio. Gli oggetti impilabili esistono in ogni stanza o appartamento, come schedari, lavatrici e asciugatrici e altro ancora.

Usa uno scaffale a parete in quanto non occuperà spazio enorme e aumenterà lo spazio di archiviazione. Inoltre, viene utilizzato per diversi scopi, come posizionare libri, lampade, obiettivi decorativi, borse e altre cose di uso quotidiano.

Usa i letti a castello per risparmiare spazio nella stanza dei bambini. È possibile rimuovere quello inferiore e utilizzare quello spazio come area di archiviazione o workstation. Un’altra fantastica idea è quella di aggiungere un cassetto sotto il letto normale o ottenere un letto estraibile per sfruttare la maggior parte dello spazio sottostante.

02- OTTIMIZZAZIONE DELL’AREA DI LAVORO DOMESTICO

Non tutti possono studiare a casa, ma la massimizzazione dello spazio è suprema se si fa uno studio a casa. Non è necessario riempire troppo poco spazio con più mobili. Un ottimo modo è usare il tavolo a forma di L nell’angolo della stanza.

03- USA ILLUSIONE ILLUMINANTE

Puoi anche creare un’illusione spaziale. Fa sentire a te e ai tuoi ospiti che c’è più spazio nell’appartamento. Pensa a diverse tecniche di progettazione che convincono la mente che lo spazio è più grande di quello che è in realtà. A tale scopo, l’illuminazione è lo strumento migliore disponibile.

È possibile posizionare gli apparecchi di illuminazione in alto, come l’illuminazione ambientale, le applique e le luci più alte nella stanza e in tutta la casa. In questo modo, puoi portare la visione verso l’alto. Per le pareti, usa colori chiari e tende trasparenti per la maggior parte della luce naturale che entra.

Un altro trucco è appendere le tende in alto. Quasi 6 pollici sopra la parte superiore del telaio della finestra è una regola del pollice comune. In che modo aiuta? Quando le tende sono troppo basse, la stanza appare più stretta e più piccola.

Ma appenderli in alto significa che crei l’illusione che lo spazio sia più alto e i soffitti siano alti. Quindi, quando acquisti tende, assicurati che siano abbastanza lunghe e colpisci il pavimento quando le appendi un po ‘più in alto.

04- SALVA SPAZIO SUL PAVIMENTO

Posiziona solo i mobili di cui hai bisogno per la vita quotidiana o l’intrattenimento. Ad esempio, posti a sedere extra che non vengono mai utilizzati rendono un piccolo spazio più affollato. Cerca idee uniche per nascondere oggetti che non occupano spazio prezioso.

Alcune idee salvaspazio del pavimento possono essere il posizionamento di una panca portaoggetti dietro il divano galleggiante, infilando gli sgabelli sotto la console, e puoi utilizzare i supporti per montaggio a parete o TV mobili come il carrello porta TV ONKRON. Non importa quanto sia grande il tuo schermo, non ci vorrà più spazio.

05- AGGIUNGI SPECCHIO

Proprio come altre illusioni ottiche, anche gli specchi vengono utilizzati per creare un’illusione ottica. Aggiungendo specchi, ti senti più spazio aperto. Gli specchi rimbalzano intorno alla luce e ingannano l’occhio per pensare che l’area sia sufficiente. Inoltre aiuta a sentirsi luminosi.

06- STRATI DI ILLUMINAZIONE

Una prospettiva comune è che i piccoli spazi non necessitano di illuminazione sufficiente. Ma in una piccola area, è meglio avere più sorgenti luminose. Aggiungi alcune lampade da tavolo, applique e plafoniera..

Varie sorgenti luminose in un piccolo studio, stanza o in tutto l’appartamento creano profondità e rendono lo spazio più ampio. Aiuta anche ad ammorbidire la luce se meno luce naturale entra nel tuo spazio..

07- L’ALTO MOBILE

I mobili ingombranti che si trovano vicino o si trovano sul pavimento aggiungono un senso di ingombro visivo e rendono la stanza più pesante. Al contrario, la scelta di mobili che hanno gambe affusolate appollaiate su eleganti rende una piccola spaziatura una sensazione aperta.

Mobili con gambe lunghe e sottili creano una sensazione ariosa e più di luce anche se occupano lo stesso spazio. Lo spazio sotto il divano offre opzioni di archiviazione..

08- SCEGLI LO SPAZIO NASCOSTO

In piccoli spazi, di solito scegliamo mobili che possono fare il doppio dovere. Come una panchina con ripostiglio interno. Cestini intrecciati, comodino a tre cassetti e letti estraibili sono anche una soluzione per interessanti opzioni di archiviazione in spazi ridotti..

09- rimuovi il pasticcio

Quando si parla di spazio, l’ingombro è la più grande forza costrittiva. Uccide l’efficienza, riduce le dimensioni della stanza e rende difficile rilassarsi e divertirsi completamente a casa. Eliminalo se vuoi massimizzare lo spazio e rendere la stanza più funzionale..

Una buona strategia è quella di prendere carta e penna e camminare per la casa e scrivere lo scopo di ogni stanza e le cose necessarie necessarie in esse. Se qualcosa non corrisponde alla necessità o allo scopo della stanza, eliminala e spostala in un altro posto.

10- CONSIGLI PER SALVARE LO SPAZIO DELLA CUCINA

Risparmia lo spazio dell’armadio usando un contenitore magnetico. Prendi un tagliere con un filtro attaccato che può essere posizionato sul lavandino. Usa arazzi per appendere gli utensili, come padelle..

Risparmia spazio sul bancone usando una caffettiera e un tostapane verticali e sottili che possono essere attaccati al muro o all’armadio.

Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.